Denti disallineati

La malocclusione (denti disallineati) è una chiusura errata delle arcate dentali, con conseguente posizionamento errato dei denti stessi o delle basi ossee che li sostengono.

Le cause possono essere alcune cattive abitudini nell’età dello sviluppo come per esempio succhiarsi il pollice o mangiarsi le unghie. Queste azioni possono alterare la posizione dei denti e il loro sviluppo.

Una malocclusione, se non curata, può portare a denti sovrapposti o storti, all’usura dentale e al loro digrignamento durante il sonno (bruxismo).

I denti disallineati possono essere corretti dall'odontoiatra tramite un trattamento ortodontico o chirurgico, a seconda dei casi. L’obiettivo è fare in modo che le arcate dentali abbiano il maggior numero di contatti fra i denti, importante per una corretta masticazione.

 


Per prevenire, contrastare o risolvere questi problemi è necessario intervenire tramite uno o più dei seguenti servizi e terapie:

ESTETICA DEL SORRISO
• PEDODONZIA
• ORTODONZIA - INVISALIGN

Cantù +39 031 711969   |   Gerenzano +39 02 96480378